Archivi categoria: Community

Un Pensiero per il Natale

UN PENSIERO PER IL NATALE

natale 2017 copia copia

IMG_4654IMG_4635Ecco che ci viene incontro un tempo speciale per accompagnarci all’evento del Natale che ci invita a riflettere, ad ascoltare, a lasciare risuonare in noi la meraviglia della vita che nasce ancora nella semplicità di un’umanità che si rinnova.

“TUTTO E’ NASCITA” (Antoine de Saint-Exupéry).

Ogni creatura del cielo e della terra in questo Natale, si dispone ad un cambiamento, quasi una “NUOVA CREAZIONE” per fare spazio alla novità in ogni sua dimensione. Auguro a tutti di sperimentare nel profondo e senza paura il coraggio della gioia che solo un cuore nuovo può dare per vivere la festa della Vita.

Dott.ssa Maria Grazia Smajato

Pubblicato in Community | Lascia un commento

Evento alla Biblioteca di Trebaseleghe (PD) – 27 Ottobre 2017

QUANDO L’AMORE GUARISCE ALLA BIBLIOTECA DI TREBASELEGHE (PD)


fintLa serata di presentazione del libro alla Biblioteca di Trebaseleghe è stata segnata da una potente volontà all’ascolto e alla condivisione del messaggio dell’Amore, siamo tutti interconnessi e  legati  da una dimensione di Bene che ci spinge non solo ad Amarci ma anche ad Amare e a desiderare per l’altro il medesimo Bene. (altro…)

Pubblicato in Community | Lascia un commento

Armonie di Voci – 6/7/8 Ottobre 2017

ARMONIE DI VOCI

All’inizio di ottobre ho condotto presso il Monastero Benedettino di Germagno gli incontri di formazione alla relazione/comunicazione secondo il modello teorico dell’Analisi Transazionale ed alcuni dei passaggi teorici del mio libro “Quando l’Amore Guarisce”  con i monaci benedettini. (altro…)

Pubblicato in Community | Lascia un commento

Danzo l’Amore per la Mia Vita – 30 Settembre 2017

DANZO L’AMORE PER LA MIA VITA

L’ evento straordinario di beneficenza che da quest’anno ha iniziato il suo primo debutto, ha avuto per titolo   “IL CORPO AMATO

Essere portatori d’Amore, capaci di trasmettere il Bene a se stessi e agli altri non può esimersi dal considerare l’ importanza che il proprio corpo riveste per ogni essere di questa terra. Amarsi nel corpo, significa riconoscerne la Dignità, la Sacralità dentro la quale offrire il proprio contributo di Rispetto e di infinita Riconoscenza per  un compagno di strada così indispensabile per la propria vita. (altro…)

Pubblicato in Community | Lascia un commento

A conclusione del 2° percorso ispirato al libro “Quando l’Amore guarisce”, con ringraziamenti

A CONCLUSIONE DEL 2° PERCORSO ISPIRATO AL LIBRO “QUANDO L’AMORE GUARISCE”, ringraziamenti

COVER SmAl termine di questo secondo itinerario di gruppo legato ai contenuti del libro; “Quando l’Amore Guarisce”, è doveroso riflettere sulle linee guida che hanno condotto le persone ad intraprendere e a portare a termine con consapevolezza (dei propri obiettivi) e determinazione (nel raggiungerli), la propria adesione a tale cammino.

1) L’Amore è una dimensione responsabile della nostra vita, poterla esperire in tutta la sua potente energia, è uno strumento indispensabile al fine di dirigere la propria esistenza al Bene verso se stessi e tutti gli esseri viventi.

2) L’Amore contiene in sé, una spinta umana che ci richiama alla nostra azione concreta di Bene e una spinta divina che ci ricorda la nostra natura spirituale, indispensabile alla capacità di Amare.

A seguire alcuni ringraziamenti ricevuti da parte dei partecipanti al percorso di “Quando l’Amore guarisce”:

stella amore incondizionato

“Che dire…infinitamente Grazie a Maria Grazia per questo corso di vita… che ha fatto aprire dentro di me la consapevolezza che tutto si può fare… (anche il famoso scalino, ricordate…). Grazie ad un gruppo meraviglioso con il quale non ho mai avuto paura di esprimermi, perchè sapevo che non sarei mai stata giudicata e puntata il dito, mi sentivo libera. Infine grazie per la serata spensierata e piena di tante cosa belle da condividere e di sorrisi. Nell’augurarmi di rivederci vi auguro un cammino pieno di Amore con la A maiuscola e ricordate sempre che tutto si può fare. Un abbraccio forte…Ciaoooo”

” Grazie con tutto il cuore per il bene che ho ricevuto in questo cammino con Maria Grazia… Voi siete un dono arrivato tramite lei. Oggi posso credere che la mia vita è più meritevole di benessere, anche personale, più di quanto abbia mai sentito di poter pensare e meritare. Oggi ho la consapevolezza di agire e pregare anche per la mia felicità personale. Oggi guardo il futuro con uno sguardo più positivo. Via abbraccio forte forte con tutto il bene possibile e tanta serenità e speranza costruttiva. Dio vi benedica.” P.

“Ciao! Prima di tutto ringrazio te Maria Grazia per l’esperienza che mi hai fatto mettere in atto e la forza che hai fatto aumentare dentro di me… Poi a tutti dico grazie per la bella serata e per quello che abbiamo condiviso in questi mesi. Io questa mattina sono stata meglio di M…, ho portato a scuola M. e non ho tradito il nostro rito del sabato: cornetto e macchiatone… altro che smaltimento!”

“Grazie di cuore, che bel messaggio. Grazie a tutti per la bella serata. Sarebbe veramente bello ritrovarci e continuare un pezzo di strada insieme… Buona giornata!”

Da Maria Grazia:

“Care donne e caro M. grazie per essere stati insieme a condividere una serata in leggerezza e serenità, grazie per le cose belle condivise insieme, grazie dal profondo del cuore per aver camminato insieme in questa avventura dell’Amore che Guarisce e che ci rende tutti uguali nel suo bisogno:” Tutti abbiamo bisogno di essere amati…” Questo ci rende tutti unici e indispensabili nel suo dono:” Tutti abbiamo bisogno di donare amore”, per condividere e rinforzare in noi e attorno a noi la bellezza della VITA che si nutre di questa forza vitale con la quale veniamo al mondo e dentro il quale vi partecipiamo con la medesima forza!!!! Buon cammino a tutti… A. compreso!!!

A presto!!! Maria Grazia Smajato

 
Pubblicato in Community | Lascia un commento

Pagine d’Autore, ringraziamenti

PAGINE D’AUTORE, RINGRAZIAMENTI

“Voglio ringraziare tutti gli organizzatori che hanno partecipato all’organizzazione per la presentazione del mio libro; il ricordare una serata così speciale nella sua umanità, fatta di accoglienza, attenzione, ascolto profondo, allegria…. mi commuove nel profondo, perché in questo incontro di grande condivisione tra me e le persone presenti è come se il messaggio d’Amore presente nel libro, prendesse corpo e tutti insieme diventassimo quella potente energia di Bene capace di unire le persone”.

Grazie, con infinita riconoscenza a ciascuno di Voi!

Maria Grazia SmajatoIMG_2355

Pubblicato in Community | Lascia un commento

Sintesi ultimo incontro “La legge evolutiva dell’Amore” 10.03.2017

“Quando l’Amore guarisce: la LEGGE EVOLUTIVA DELL’AMORE”

Sesta punta della Stella, ultimo incontro.

BISOGNO DI ESSERE GRATI E DI RESTITUIRE L’AMORE

stella amore incondizionato

E’ un senso di gratitudine che ci conduce a restituire ciò che ci è stato donato, individuando tutti i doni che abbiamo ricevuto nella vita.

Prendiamo consapevolezza che la parola “GRAZIE” spesso non viene sufficientemente usata. (altro…)

Pubblicato in Community | Lascia un commento

Sintesi VI° incontro “La Legge evolutiva dell’Amore” del 26 Novembre 2016


L’INTIMITA’: BISOGNO DI UNA RELAZIONE DI INTIMITA’ CONDIVISA

stella amore incondizionato

Dopo una breve ripresa sul tema del precedente incontro (il SENSO DI VALORE), Maria Grazia e il gruppo si centrano sul tema del giorno: L’INTIMITA’.

La parola INTIMITA deriva dal greco “soffio”, luogo sacro dell’Anima.

Gli ELEMENTI BASE dell’Intimità sono la SPONTANEITA’ e la PROTEZIONE (mi proteggo finché non raggiungo il livello di sicurezza che mi permette di toccare certi stati). Si tratta di una dimensione molto profonda, non strutturata, che tocca l’Anima; pertanto è bene che ognuno si esponga ascoltando attentamente la sua Anima, senza forzare, per come può esporsi, quindi proteggendo il più possibile questa parte di sé molto delicata e preziosa.

E’ la PARTE PIU’ PROFONDA DELLA NOSTRA ESSENZA, spesso INVISIBILE anche a noi stessi. E’ quel luogo segreto dove creiamo un punto di contatto tra la nostra vita terrena e quella spirituale. E’ il luogo dove possiamo accedere al contatto con Dio. Più facciamo esperienza di questa profondità e più dovremmo sentire una grande inquietudine, perché è quel luogo dove tocchiamo una dimensione più elevata, che dà un senso alle cose concrete, ma che spesso contrasta con la concretezza.

IMG_5388

L’Intimità è prima di tutto una DIMESIONE INDIVIDUALE: è come se fossimo gli “amanti di noi stessi”; solo dopo possiamo trovare l’intimità nella relazione. Più accedo a me (e questo dà inquietudine), più posso toccare l’Anima dell’altro.

NON ESISTE INTIMITA’ SENZA AMORE VERSO SE STESSI E NON ESISTE AMORE VERSO SE STESSI SENZA ENTRARE IN QUESTA DIMENSIONE PROFONDA.

Nell’Intimità ci sono le PARTI PERSONALI PIU’ TORBIDE: la fragilità, la cattiveria, l’invidia, la gelosia…; sono i sentimenti più brutti, ma se vengono riconosciuti e ci si lavora con responsabilità, sono le parti di noi che ci aiutano ad evolvere. Possiamo quindi decidere di utilizzare le parti più oscure di noi per guarire e per incontrare parti di noi e degli altri altrimenti nascoste e incomprensibili.

IMG_5400

L’Intimità è la STANZA SEGRETA DELL’ANIMA, DOVE AVVENGONO I PIU’ GRANDI MISFATTI UMANI O LE PIU’ ELEVATE LEZIONI D’AMORE: abbiamo tutti dentro una spinta tanto elevata, quanto malvagia.

Nel peregrinare dentro questa stanza, poiché l’INTIMITA’ CONDUCE ALL’ANIMA (personale e relazionale) e alla sua EVOLUZIONE AL BENE, ci sono dei passaggi da vivere:

  • CONOSCENZA DI SE STESSI: essere veri e autentici (chi sono? Dove vado? Come mai vivo? Qual è il mio compito specifico? Perché sono venuto al mondo? Sono felice?vivo pienamente o no? Come sto costruendo la mia felicità/infelicità? Sto veramente vivendo la mia vita? Cosa sto aspettando?)
  • DARSI NUTRIMENTI VERSO IL BENE: quando sono fragile, solo, stanco, arrabbiato…come curo il mio, corpo, la mia salute, la mia alimentazione…?
  • L’INTIMITA’ DIVENTA RELAZIONE SE HO SODDISFATTO I DUE PASSAGGI PRECEDENTI.

Quando sono profondamente in me, sono in ASSOLUTA LIBERTA’, NON esiste il POSSESSO DELL’ALTRO (attingo dall’altro, ma non lo possiedo).

Solo così possiamo:

  • vedere l’altro per come realmente è
  • eliminare le illusioni legate alle aspettative che abbiamo nei confronti dell’altro (più siamo noi stessi e ci conosciamo, più arriviamo all’anima dell’altro privi di aspettative).

Il tocco dell’Anima nella relazione, fa fare solo PASSAGGI EVOLUTIVI, NON INVOLUITIVI: se mi fermo o torno indietro, ciò significa che sto soddisfando altri tipi di bisogni e devo chiedermi il perché.

Quando nelle relazioni si ripetono certe caratteristiche, significa che manca il contatto con se stessi e la consapevolezza profonda di sé.

Serve quindi un grande senso di RESPONSABILITA’ per lavorare su questi aspetti.

LE PAROLE DELL’INTIMITA’

IMG_6563

  • SO-STARE – Serve un TEMPO DI ASCOLTO DI SE’: solo rallentando possiamo incontrare l’Anima; se corro non riesco ad essere in contatto con me tesso
  • RICONOSCERE – Ho la RESPONSABILITA’ DI ESSERE ME STESSO
  • PROTEGGERE – E’ il rispetto e la dignità che devo dare alla mia FRAGILITA’
  • PROVARE COM-PASSIONE – Provo COMMOZIONE e TENEREZZA verso questa parte profonda di me.

Solo vivendo questo, posso essere PRONTO ALL’INCONTRO CON L’ALTRO, con cui dobbiamo vivere le stesse TAPPE: sostare, riconoscerlo, proteggerlo e proteggersi nella relazione, provare compassione e tenerezza.

*Al termine dell’incontro Maria Grazia ha proposto al gruppo un’esercitazione attraverso cui ognuno ha costruito la PROPRIA PERSONALE MAPPA PER STARE IN “INTIMITA’ ”.

Roberta Giuriatti

Pubblicato in Community | Lascia un commento

OIC Centro Educativo Nazareth (PD)

INCONTRO:  OIC CENTRO RESIDENZIALE NAZARETH

header_nazareth_padova

Presentare il mio libro all’OIC di Padova è stato e continua ad essere un’esperienza indimenticabile.

La grande emozione che ho provato, è stata una forte sensazione  e presa di coscienza di trovarmi di fronte a dei “Maestri di Vita”, capaci di sorprendermi con la loro vitalità e saggezza.

Il ricordo dei loro messaggi scritti e condivisi sulla capacità di saper Ringraziare la Vita per quanto ha donato loro è ancora vivo in me!!! E dal profondo del mio cuore nasce spontanea una intensa Gratitudine per averli incontrati in questo tempo della mia vita.

Un Grazie sincero “Maestri di Vita” e con l’Augurio che le nostre strade possano incontrarsi ancora.

Dott.ssa  Maria Grazia Smajato

nazareth

Pubblicato in Community | Lascia un commento

Il nostro corpo racconta

IL NOSTRO CORPO RACCONTA


il-nostro-corpo-loc

Domenica 20 novembre, si è svolta la prima giornata di corso, dedicato ai percorsi corporei di crescita dal titolo “Il nostro corpo racconta”….

Ad accompagnare i partecipanti nell’ascolto profondo del proprio corpo e nel lasciarlo esprimere è intervenuta oltre alla dott.ssa Smajato anche la coreografa ed insegnante di danza Sofia Ghisi. E’ stata una giornata emozionante! (altro…)

Pubblicato in Community | Lascia un commento